Archive for aprile, 2011

Non esiste nucleare sicuro

aprile 11th, 2011

Il 15-16-17 aprile mobilitazione nazionale per informare i cittadini italiani sui rischi del nucleare e sulla necessità, per il futuro del nostro Paese, di andare a votare SI al referendum del 12 e 13 giugno.

Non esiste nucleare sicuro,  l’incidente alla centrale di Fukushima in Giappone ce lo conferma drammaticamente.

Ora più che mai siamo chiamati a sollecitare urgenti riflessioni sull’opportunità di avviare in Italia una nuova stagione nucleare.  Ora più che mai dobbiamo raggiungere convicere il maggior numero di cittadini ad esprimere parere contrario all’uso dell’energia nucleare nel nostro Paese.

In queste giornate di molitazione nazionale 15 – 16 – 17 aprile, vogliamo ricordare l’ incidente di Cernobyl: dopo 25 anni le immagini mai dimenticate  di quell’avvenimeto drammatico, sono fortemente rievocate dall’incubo nucleare che sta vivendo il Giappone e tenendo con il fiato sospeso il resto del mondo.

Cosa deve succedere ancora perche’ i governi si convincano che la strada del nucleare va abbandonata?

Il 15, il 16 e il 17 aprile scendiamo in piazza e mostriamo tutta la nostra convinzione e determinazione: in italia il nucleare non lo vogliamo! E’ una fonte di energia pericolosa, costosa e obsoleta. Chiediamo investimenti per un futuro energetico pulito e sicuro. Le fonti rinnovabili sono la risposta che cerchiamo  per uscire dalla dipendenza del petrolio, per combattere i mutamenti climatici e la crisi economica.

Insieme alla maggioranza degli italiani, come già è accaduto nel referendum del 1987, facciamo sentire la nostra voce!