Archive for ottobre, 2009

Depositate le osservazioni

ottobre 23rd, 2009

Gli Amici del Garda hanno depositato molte osservazioni al Piano di Assetto Territoriale e lo stesso hanno fatto altre associazioni, enti e privati cittadini.

Nessuna proroga della scadenza da parte del Comune, nonostante il Sindaco lo avesse promesso in una dichiarazione ad un portale di informazione online. Promessa fatta forse dimenticando che il Comune non può dare nessuna proroga, al massimo può accettare osservazioni anche oltre il termine (13 ottobre).

Al di là delle promesse, niente impedisce a chi lo desidera di continuare a scrivere le osservazioni e di depositarle presso il Protocollo del Comune di Lazise anche oltre il termine. Noi lo stiamo già facendo perché gli errori formali e sostanziali contenuti nel PAT sono  molti. E tanta è la superficialità con cui sono stati redatti i documenti che decidono del nostro futuro per sempre, in modo irrevocabile: 417.500 metri cubi di cemento uccidono il nostro territorio per sempre.

Fontamara… del garda

ottobre 20th, 2009

da  “FONTAMARA” di Ignazio Silone (1930)

Il notaio si avanzò verso di noi e lesse l’accordo intervenuto tra la popolazione di Fontamara e l’Impresario, per la spartizione del ruscello.
“L’accordo è chiarissimo” disse. “Tre quarti dell’acqua andranno nel nuovo letto tracciato dal comune e i tre quarti dell’acqua che resta continueranno a scorrerre nel vecchio fosso.”
“Non è così” protestò subito e giustamente Pilato. “L’accordo dice tre quarti e tre quarti. Nient’altro. Dunque, metà e metà. Cioè, tre quarti a noi e tre quarti all’impresario. Tanto per ciascuno.”
“Ma no, ma no” si mise a gridare Losurdo. “L’accordo non è così. L’accordo dice che noi dobbiamo avere i tre quarti dell’acqua e il resto, se c’è un resto, ma, siccome l’acqua è poca, è possibile che neppure ci sia, il resto andrà all’Impresario e anche così soffriremo un torto.”
“Tre quarti e tre quest’è una diavoleria” dissi io perdendo la pazienza. “ Mai si è sentita una simile stranezza. La verità è che l’acqua è di Fontamara, e deve restare di Fontamara.”

Video del 6 ottobre: “Che lago vogliamo?”

ottobre 14th, 2009

Per chi volesse rivedere le parti più interessanti della serata del

6 ottobre 2009 in Dogana Veneta di Lazise : “Che lago vogliamo?”

è possibile trovarle su YouTube a questi indirizzi:

Che lago vogliamo? (Relazione su Pat Lazise) PART 1

Che lago vogliamo? (Relazione su Pat Lazise) PART 2

Che lago vogliamo? (Relazione su Pat Lazise) PART 3

Scadenza per le osservazioni al PAT

ottobre 12th, 2009

Scade domani 13 ottobre il termine per poter presentare le osservazioni al PAT di Lazise.

Vanno indirizzate in 4 copie cartacee in carta libera all’Ufficio Protocollo del Comune di Lazise oppure via e-mail a info@comune.lazise.vr.it

Chiesta la proroga della scadenza

ottobre 8th, 2009

Gli Amici del Garda hanno chiesto che la scadenza per la presentazione delle osservazioni venga posticipata poiché delibera e quadro conoscitivo non erano ancora pubblicati alla data del 14 agosto 2009!

Tutto esaurito per conoscere il PAT di Lazise

ottobre 7th, 2009

serata 6 ottobre 2009 - Dogana Veneta

Ieri sera 6 ottobre c’erano più di 250 persone per la serata in Dogana Veneta a Lazise.
Grazie ai relatori, organizzatori e soprattutto ai cittadini così numerosi.

Che lago vogliamo?

ottobre 1st, 2009

Scempio e tutela del territorio
alla luce del P.A.T. di Lazise


con interventi di:


Vittorio Messori, scrittore e giornalista
Paolo Biondani, giornalista de L’Espresso


MARTEDI’ 6 OTTOBRE 2009 ORE 21:00
DOGANA VENETA DI LAZISE

Scarica qui il volantino.

Colà: Monte del Pin… addio?

ottobre 1st, 2009

Colà il monte del Pin.
Il PAT lo ha cancellato dalle zone collinari ed inserito nelle aree ad edificabilità consolidata.

Colà. Monte del Pin.